La Locride Ambiente sceglie le pattumiere Ecoplast: “Comode e maneggevoli”

By | Enti Pubblici - Public entities

Dalla Sicilia alla Calabria con una fornitura di quasi 17mila pattumiere alla Locride Ambiente spa, azienda con sede a Siderno (RC). A veicolarla l’agenzia calabrese ECOEMME srl dell’architetto Maurizio Marcello. Ancora una volta, la Ecoplast srl dei fratelli Angelo e Totò Gatto esce fuori dall’isola con i suoi prodotti per raggiungere la punta dello Stivale, in nome di un riscatto che lega due regioni difficili per certi versi, ma irresistibilmente affascinanti per altri.

Due luoghi in cui operano aziende serie e oneste, che lavorano per cambiare le sorti delle proprie terre. Alla Locride Ambiente, attualmente presente in circa venti Comuni, tra cui Siderno, Palmi, Bovalino, Marina di Gioiosa Ionica, in due settimane lavorative sono stati consegnati i contenitori per la raccolta differenziata. Quasi tremila pezzi per ogni pattumiera, a seconda della tipologia di rifiuto: Ecoplus areata da 10lt marrone, Ecoplus da 25 lt marrone e le Ecologic da 40 lt nelle versioni grigia, gialla, blu e verde.

Pattumiere realizzate nel rispetto dell’ambiente con almeno il 70% di plastiche riciclate, resistenti alle alte e basse temperature e dotate di sistema anti-randagismo e di transponder per la tracciabilità dei conferimenti.

La Locride Ambiente che cos’ha apprezzato dei contenitori Ecoplast?

“Sicuramente la linea, la robustezza e l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Chiaramente, anche alcuni accorgimenti tecnici, quale per esempio la proporzione di massa del tipo di materiale utilizzato, dove troviamo circa l’83% di polipropilene riciclato. Sono prodotti validissimi”.

Quali sono gli obiettivi della vostra azienda riguardo alla raccolta differenziata?

“Attualmente, nei Comuni in cui operiamo siamo su una media di circa il 55%, ma vogliamo cercare di raggiungere i numeri stabiliti dalla normativa vigente, almeno il 65%”.

La qualità delle pattumiere Ecoplast, secondo la Locride Ambiente, può essere un valore in più nella raccolta differenziata, visto che sono realizzate nel rispetto dell’ambiente?

“Sì. Abbiamo fatto attenzione a quelli che sono gli elementi che danno un valore aggiunto al prodotto, quale la durata nel tempo, la resistenza ad agenti chimici, biologici, fisici e atmosferici, ai raggi ultravioletti e la proporzione di massa del tipo di materiale che deve rispettare i criteri ambientali minimi”.

Quali benefici risolvono le pattumiere Ecoplus ed Ecologic?

“Sono maneggevoli, quindi comode per l’utenza. Inoltre, grazie ad alcune caratteristiche, come la presa sul fondo, agevolano anche il lavoro dell’operatore ecologico nell’espletamento delle proprie attività”.

Qual è stato il rapporto con l’azienda Ecoplast?

“Un ottimo rapporto. La ditta può vantare un personale qualificato, preciso e puntuale”.

Caratteristiche rilevanti dei contenitori?

“Estetica e utilità. Sono pattumiere sovrapponibili con sistema antiscivolo e impilabili, hanno il coperchio smontabile, il manico con chiusura anti-randagismo e apposite tacche reggi-sacco”.

A partire dalla prima settimana di agosto la Locride Ambiente avvierà la distribuzione dei mastelli all’utenza. I prodotti Ecoplast, 100% made in Italy, sono pensati e realizzati per soddisfare le esigenze dei clienti, rispettando quella che per la ditta è una priorità assoluta: la tutela dell’ambiente. L’azienda, infatti, porta il marchio italiano ed europeo ‘Plastica Seconda Vita’, una certificazione ambientale di prodotto, dedicata ai materiali ottenuti valorizzando i rifiuti plastici.

Le pattumiere Ecoplus ed Ecologic rientrano nella vasta gamma di prodotti per l’ecologia, in cui figurano anche i bidoni e i cassonetti carrellati. L’azienda, che opera nel settore da ventotto anni, ha ben chiaro l’obiettivo: contribuire con i propri articoli al raggiungimento di importanti risultati nell’ambito della raccolta differenziata in tutta Italia. Le distanze geografiche, infatti, non sono mai state un problema per Ecoplast, che da sempre associa alla qualità dei prodotti l’efficienza di un servizio che non conosce confini.

 

English version

From Sicily to Calabria with a supply of almost 17 thousand dustbins to Locride Ambiente spa, a company based in Siderno (RC). To convey it the Calabrese agency ECOEMME srl of the architect Maurizio Marcello. Once again, the brothers Angelo and Totò Gatto’s Ecoplast srl comes out of the island with its products to reach the tip of the boot, in the name of a ransom that links two difficult regions in some ways, but irresistibly fascinating for others.

Two places where serious and honest companies operate, working to change the fate of their lands. At Locride Ambiente, currently present in about twenty municipalities, including Siderno, Palmi, Bovalino, Marina di Gioiosa Ionica, containers for separate collection were delivered in two working weeks. Almost three thousand pieces per bin, depending on the type of waste: Ecoplus areata 10lt brown, Ecoplus 25lt brown and the Ecologic 40lt in the gray, yellow, blue and green versions.

Waste bins made respecting the environment with about 70% of recycled plastics, resistant to high and low temperatures and equipped with anti-stray system and transponders for traceability of deliveries.

La Locride Ambiente what did you like about Ecoplast containers?

“Definitely the line, the sturdiness and the excellent quality / price ratio. Clearly, some technical features, such as the proportion of mass of the type of material used, where we find about 83% of recycled polypropylene. They are very valid products “.

What are the objectives of your company regarding separate collection?

“Currently, in the Municipalities in which we operate we are on average about 55%, but we want to try to reach the numbers established by current legislation, at least 65%”.

The quality of the Ecoplast bins, according to Locride Ambiente, can be an extra value in recycling, given that they are made respecting the environment?

“Yup. We paid attention to what are the elements that give an added value to the product, such as durability, resistance to chemical, biological, physical and atmospheric agents, ultraviolet rays and the proportion of mass of the type of material that must comply with the minimum environmental criteria ”.

What benefits do Ecoplus and Ecologic bins solve?

“They are handy, so comfortable for users. Moreover, thanks to some features, such as the grip on the bottom, they also facilitate the work of the ecological operator in the performance of his activities ”.

What was the relationship with Ecoplast?

“A great relationship. The company can boast a qualified, precise and punctual staff “.

Relevant characteristics of the containers?

“Aesthetics and utility. They are stackable waste bins with a non-slip and stackable system, they have a removable lid, a handle with anti-stray closure and special bag-holding notches ”.

Starting from the first week of August, Locride Ambiente will start distributing beakers to users. Ecoplast products, 100% made in Italy, are designed and manufactured to meet customer needs, respecting what is a top priority for the company: protecting the environment. The company, in fact, carries the Italian and European brand ‘Plastica Seconda Vita’, an environmental product certification, dedicated to materials obtained by enhancing plastic waste.

The Ecoplus and Ecologic waste bins are part of the wide range of ecology products, which also include the bins and the wheeled bins. The company, which has been operating in the sector for twenty-eight years, has a very clear objective: to contribute with its articles to achieving important results in the field of separate collection throughout Italy. The geographical distances, in fact, have never been a problem for Ecoplast, which has always associated the quality of the products with the efficiency of a service that knows no boundaries.